casa m+m

spresiano (tv)

L'ampliamento di un fabbricato esistente in zona agricola ha rappresentato l'occasione per la realizzazione di una nuova unità immobiliare che si allontana dalla strada e si protende verso la campagna nella quale si immerge, condivide spazi e visuali attraverso scorci, quinte e aperture verso l'esterno.

L'impianto planimetrico è un succedersi di spazi ben distinti per funzione ma aperti l'uno sull'altro a suggerire una fluidità di percorsi e relazioni.

L'aspetto esteriore dell'edificio riprende i caratteri tipologici e architettonici delle costruzioni in zona agricola con la quinta nera che allunga la forma di un edificio semplice che ha sfruttato al massimo il poco volume disponibile.

Casa m+m è un continuo work in progress dove ogni volta qualcosa di nuovo sorprende il visitatore,